The Collectible LEGO Minifigure: Values, Investments, Profits, Fun Facts, Collector Tips – Recensione


 

Inizio questa recensione con una premessa. Ammetto di essere particolarmente emozionato per l’uscita di questo libro, perchè contiene alcune foto realizzate da me.
Partiamo dall’inizio: circa un anno fa Gianluca Cannaliere(che ringrazio sentitamente) segnalò sul forum di itlug un concorso fotografico legato alla realizzazione di un libro dedicato alle minifig LEGO da parte di due AFOL americani, già autori del volume”The Ultimate Guide to Collectible LEGO Sets: Identification and Price Guide”.
Sul loro sito si chiedeva di inviare fotografie a tema minifig per una futura pubblicazione in un libro dedicato ad esse: ovviamente mi sono messo in contatto con loro, e ho spedito subito diverse foto nella speranza che venissero pubblicate.
La realizzazione del libro è durata diversi mesi, nei quali non è trapelata nessuna informazione sulle eventuali immagini scelte. immaginate la mia trepidazione all’avvicinarsi della prevista data di pubblicazione!
A fine ottobre ho controllato il sito per verificare se ci fossero delle novità(cosa che oramai facevo quasi spasmodicamente) e finalmente ho intravisto un’anteprima di alcune pagine, fra cui una contenente una delle mie foto.
la soddisfazione è stata grandissima e ho subito acquistato una copia in edizione digitale perchè non vedevo l’ora di ammirare il lavoro fatto…

Il libro si concentra sulle classiche minifig LEGO, soffermandosi sul loro valore economico e su quelle caratteristiche che le rendono così ricercate.
Come il precedente volume, anche questo include i principali temi lego usciti nel corso degli anni, dove per ognuno di essi vengono riportate le minifig più significative.
mentre però il primo libro era più basato su testi, in questo le fotografie alle minifig assumono un ruolo centrale: oltre alle classiche foto descrittive dei personaggi come si possono trovare su Brickset o Bricklink gli editori hanno voluto foto creative ambientate nel mondo reale.

Dopo questa luuuunghissima introduzione, passo alla recensione vera e propria del libro:
Innanzitutto, esso è di circa 170 pagine tutte a colori, mi sembra ben fatto e con illustrazioni molto “fumettose” che lo rendono molto piacevole da sfogliare(attendo l’edizione cartacea per una conferma di questa mia sensazione).

Gli autori (Ed e Jeff Maciorowski) aprono con una breve introduzione all’universo minifig considerandone anche gli aspetti collezionistici ed economici.
Seguono 23 capitoli, ognuno con una introduzione del tema trattato (si parte da Atlantis per finire con le minifig custom) per passare poi alla presentazione delle minifig più significative.
per ognuna di esse è presente una foto scontornata su fondo bianco per identificarle, una serie di informazioni “anagrafiche” e un testo che contiene delle curiosità su di essa.

ad esempio:

BRAWNY BOXER

Year: 2012
Theme: Collectible Minfi gures
(Series Team Gb)
Where Obtained: General Retail
(Polybag)
#: tgb001
Current Price: $32.43
As noted, the Collectible Minifi gures
theme has multiple “special series”
that were released in addition to the
standard sets of 16. Th e Brawny Boxer
is one of the Team GB Series that was
created to celebrate the Great Britain
Olympic Team for the 2012 Summer
Olympics in Great Britain. Th e
Brawny Boxer is one of nine Olympic
athletes honored in ABS plastic and
is the most valuable of the series, at
a little over $30. He has special arms
and hands that include non-removable
boxing gloves. He also comes with a
removable gold medal, which is a nice
touch. Th ese Team GB Collectible
Minifi gures were only available in the
United Kingdom and Ireland, making
them even more rare and collectible
and thus, once again, more valuable.

i capitoli sono:

  • Chapter 1: Adventurers
  • Chapter 2: Agents/Ultra Agents
  • Chapter 3: Atlantis
  • Chapter 4: Batman
  • Chapter 5: Castle
  • Chapter 6: Collectible Series
  • Chapter 7: Comic Cons,Toy Fairs & Conventions
  • Chapter 8: Harry Potter
  • Chapter 9: Legends of Chima
  • Chapter 10: The LEGO Movie
  • Chapter 11: Lord of the Rings/The Hobbit
  • Chapter 12: Monster Fighters
  • Chapter 13: Ninjago
  • Chapter 14: Pirates
  • Chapter 15: Space
  • Chapter 16: Spider-Man
  • Chapter 17: SpongeBob SquarePants
  • Chapter 18: Star Wars
  • Chapter 19: Super Heroes
  • Chapter 20: Toy Story
  • Chapter 21: Miscellaneous Themes &Minifi gures
  • Chapter 22: Maxi & Large Figures
  • Chapter 23: Custom Minifi gures

Minifigure Price Guide infine è un capitolo dedicato all’ elenco di 500 minifig divise per tema con indicato l’anno di produzione e il loro valore: indicativamente, sono coperti tutti gli anni a partire dai primi 2000 fino al 2015.

Il libro prosegue con una minigalleria di scatti ambientati,probabilmente le foto ricevute sono state talmente tante che hanno dovuto aggiungere questa sezione…
si chiude con i ringraziamenti a chi a partecipato alla realizzazione dell’opera, un glossario e l’indice del volume.

Ammetto di essere di parte, ma il libro mi è piaciuto. non deve essere inteso come una guida “totale” a tutte le minifig uscite fino ad oggi (cosa che non vuole essere) ma come una panoramica che permette di approfondire le nostre conoscenze sul mondo LEGO, in un modo che trovo abbastanza appagante anche dal punto di vista estetico.
Le valutazioni economiche penso diano un’ idea di quanto possa valere una minifig a grandi linee, anche se sono in dollari e si riferiscono comunque al momento in cui il libro è stato scritto.

in definitiva, un acquisto consigliato!

 

link al sito degli autori http://www.brickpicker.com/

 

qui la pagina amazon per acquistarlo.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.